Voglio iniziare questo post con una premessa: guadagnare LAVORANDO online non è quasi mai semplice. O almeno non lo è se non si conosce la materia e si pensa che possa bastare fidarsi di chi promette cifre impossibili in tempi improbabili.

Guadagnare lavorando online è comunque possibile.

In tanti ci riescono, alcuni magari utilizzano il lavoro online per arrotondare quello che fanno offline. Altri hanno le capacità e le competenze reali per farlo ma non hanno gli strumenti adatti a disposizione per sfruttare a dovere le loro potenzialità.

Nello scrivere il titolo di questo post ho voluto porre l’attenzione sulla parola “lavorando”. Credo sia molto importante farlo per mettere subito in chiaro come per guadagnare online sia indispensabile approcciare la materia come un lavoro, un lavoro vero.

Quindi dovrebbe essere superfluo sottolineare come sia necessario diffidare da chi promette di lavorare una “barba” di soldi online senza fare nulla o quasi. Vivere su di un’isola dell’atlantico con un drink in mano ed uno smartphone connesso ad internet nell’altra è quanto meno improbabile.

Se hai voglia di tentare questa strada sappi che occorrono tante conoscenze, voglia di fare e tante ore da trascorrere seduto alla tua scrivania.

Nelle righe seguenti voglio suggerire qualche consiglio ed alcuni strumenti molto utili che potrai sfruttare adeguatamente.

1. Sfruttare le piattaforme freelance per creativi

Qualunque sia la tua specializzazione un consiglio sempre valido è quello di controllare costantemente le piattaforme che uniscono freelance con committenti.

Ne esistono di vari tipi e con funzionalità molto diverse. Alcune di loro offrono un account premium con funzionalità maggiorate ma quasi tutte danno la possibilità di provare con margine più o meno ampio i propri servizi.

Una delle piattaforme che ho trovato più complete e redditizie è Freelancer. Non importa che tu sia un grafico, un copywriter, un programmatore o un contabile. Tutti possono trovare interessanti offerte a loro dedicate ed avanzare le loro proposte.

Sarà poi chi ha creato l’annuncio a valutare le varie candidature e scegliere quella più vicina alle sue esigenze.

Altra piattaforma che mette in contatto freelance e clienti finali e Coobis. Questa piattaforma di content marketing è molto potente e se sfruttata adeguatamente può regalare grosse soddisfazioni.

Se hai uno spazio online a disposizione, qualunque esso sia: un blog, una pagina Facebook o un profilo Instagram particolarmente seguito sei un editore.

Con Coobis editori ed aziende sono messi in contatto diretto ed è possibile trovare finanziatori interessati ai tuoi contenuti ed intenzionati ad aprire interessanti collaborazioni con te.

2. Guadagnare online con i link per l’affiliate marketing di Amazon

Se hai un tuo blog o una nutrita cerchia di persone interessate all’attività dei tuoi profili social puoi prendere in considerazione l’idea di sfruttare i link affiliati di Amazon.

L’azienda di Jeff Bezos infatti mette a disposizione di tutti, dopo una registrazione supplementare, la possibilità di avere dei link personalizzati per i suoi prodotti.

Spingendo le persone ad acquistare determinati prodotti dai tuoi link riceverai da Amazon una percentuale sulle vendite avvenute grazie ai tuoi suggerimenti.

Per avere un buon risultato è molto importante definire con cura una strategia efficace. Un trucco importante e fondamentale è quello di scegliere con criterio i prodotti da proporre al tuo pubblico.

Se hai un blog di cucina è più probabile che i tuoi lettori siano interessati all’acquisto di materiale da cucina o di libri di ricette. In casi come questo potrebbe essere controproducente spingere all’acquisto delle ultime console di videogame.

3. Utilizzare le top 10 piattaforme di sondaggi pagati

Una delle modalità più innovative ed apprezzate per guadagnare lavorando online è quello di sfruttare adeguatamente le moderne piattaforme di sondaggi pagati.

A causa della sempre maggiore indifferenza nei confronti dei vecchi metodi per portare avanti sondaggi di settore si è sviluppata una nuova branca. Piattaforme specializzate raggruppano sondaggi che riguardano i più svariati settori.

Registrandosi è possibile partecipare a questi studi e ricevere un compenso in denaro oppure particolari buoni da spendere online. Fortunatamente è possibile far parte di più piattaforme contemporaneamente e quindi trovare sempre sondaggi nuovi e disponibili.

4. Monetizzare con i video Youtube

Sei un maestro nel montaggio video? Allora perché non sfruttare Youtube e la possibilità di monetizzare video di tendenza inserendo le apposite pubblicità?

Se i software di montaggio per te non hanno segreti potresti pensare di realizzare incredibili video e scalare le classifiche di tendenza.

Creare un buon seguito di utenti appassionati inoltre ti consentirà di valutare metodi alternativi di guadagno come i link di affiliate marketing.

5. Scaricare APP per guadagnare qualche spicciolo online nel tempo libero

Un ultimo utile strumento per arrotondare il tuo stipendio lavorando online sono le APP che permettono di guadagnare nel tempo libero.

Sicuramente non stiamo parlando di grandi cifre ma se utilizzate con costanza le APP per guadagnare online possono essere molto utili.

Foap ad esempio è un’APP per fotografi che mette in diretto contatto con acquirenti interessati. Vendere online le tue foto con Foap è facile e veloce.

AppCasher invece vi farà testare alcune APP selezionate in cambio di buoni Amazon o iTunes.

Nei vari store online è sempre possibile trovare nuove possibilità di guadagno e per questo motivo è sempre bene monitorare le ultime tendenze.

Per guadagnare lavorando online servono studio e costanza

Per guadagnare lavorando online è indispensabile tenersi sempre aggiornati in tutti i vari campi del mondo digital. Seguire attentamente i media che parlano di settore e continuare a studiare senza soluzione di continuità.

Innovare e provare deve essere un mantra conosciuto e condiviso tra chi intende intraprendere una carriera nel mondo digital.

Inoltre un ultimo importante consiglio è quello di fondere quanto possibile mondo online e mondo offline.

Sicuramente al’inizio non sarà facile e tutto questo potrà apparire come una perdita di tempo. Ma con costanza e convinzione potrai riuscire ad avere il tuo spazio e creare la tua fortuna.

Una fetta sempre più grande di denaro prende la via del digital. Non possiamo più perdere altro tempo. Inizia a provare e studiare fino a quando anche tu non troverai la tua strada.

Le vie da percorre sono infinite, non ti resta che imboccare quella giusta!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.