Evoluzione del Calcio e delle sue Regole: Dalle Origini alla Prima Guerra Mondiale

Il gioco del calcio ha radici antiche. I primi regolamenti sono stati fissati in Inghilterra nella seconda metà del 19° secolo e sono il risultato di anni di prove e tentativi vari. Possiamo identificare due passaggi fondamentali nell’evoluzione del gioco dalle sue antiche origini, gli orientali Tsu-Chu e Kemari, al calcio moderno come lo conosciamo noi oggi.

  • Lunghezza Stampa: 27 pagine
  • Lingua: Italiano
  • Dimensioni File: 305.0 KB
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti Tipografici: Abilitato
evoluzione del calcio
In primo luogo l'evoluzione degli strumenti utilizzati nel gioco, come l'uso di una palla di gomma, al posto di una sfera creata con l'utilizzo di intestini animali. In secondo luogo i miglioramenti apportati alle regole che hanno permesso al calcio di diventare un gioco accessibile a tutti.

Continui cambiamenti e aggiustamenti hanno interessato le regole del calcio dalla prima stesura delle Sheffield Rules con lo scopo di migliorare costantemente quello che sarebbe diventato lo "sport". Il gioco si diffuse rapidamente dall'Inghilterra ai paesi vicini ed ebbe un enorme successo anche in Italia. Il calcio in Italia ha seguito le dinamiche della vita industriale nelle città del nord del paese. Prima della Grande Guerra, il calcio nel bel paese è stato uno sport per pionieri e caratterizzato da novità ed esperimenti. In questa prima fase il successo era alla portata di chiunque, ma era anche molto facile per un club scomparire per sempre anche dopo aver ottenuto grandi successi nazionali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.